Regione
Italia - Lazio
Area
Valle dell'Aniene
Falesia
Rocca Canterano
Settore
Pentema di San Michele
Numero vie
18
Vie con ripetizioni
15
Numero ripetizioni
56

Vie più ripetute

Nome Grado Bellezza
Giovanni il Verga L1

5c

5c.7
Un toboga per il maestro…Ciao Oskar L1

5c

5c+.0
Sognando Yosemite L1

5c

5c.8
Giovanni il Verga L2

6b

6b.7
Mastro Don Lindo L1

6b+

6b.6
Un toboga per il maestro…Ciao Oskar L3

6a

6a.5
Un toboga per il maestro…Ciao Oskar L2

6b

6a+.6
Giovanni il Verga L3

6a

6a+.1

Commenti degli utenti

Utente non disponibile

Settore molto bello posto qualche decina di mt a sinstra del precedente.sembrerebbero placche ,invece si scala per un sistema di fessure che permettono l arrampicata(nei tratti di placca il nulla).la parete sfiora i 70 mt con vie di tre tiri ,tutte atrzzate ottimamente.

31 Ago 2015
Nuova Via

Vi segnalo una Nuova Via:
"LA CREPA DEL CRAPA"
50mt max VII+/R1/I
L1 VI+ 30mt 3 chiodi in via - sosta su albero
L2 VII+ 20mt 1 chiodo in via - sosta e calata su sosta a fix inox

Calata: 2 doppie su “la caduta del menhir”. 80mt totali.

LA VIA è DI STAMPO CLASSICO.

Per la ripetizione portare:
-1 set BD C4 fino al 4
(utili raddoppi di misure .75-2 per L1)
-1 set Totem Basic
-1 set Nut

ACCESSO:
Giunti all'attacco delle vie della pentema grigia, proseguire,
deviando verso destra, seguendo sentiero e omiini.
Dopo 2,3min ci si trova sulla faccia sinistra della pentema grigia
dopo un piccolo risaltino di roccia.
Da li già visibilissima la fessura d'attacco.
Nome alla base.

RELAZIONE:
L1 30mt:
Risalire lo strapiombetto fessurato d'attacco (VI+), proteggendosi in fessura.
Continuare su fessura (ch) fino ad un alberello sulla DX, dove ci si assicura.
Riprendere, un metro a SX, la fessura e con passaggio duro (VI+) (ch) superarlo
fino ad un diedro fessurato.
Proseguire fino a dei massi incastrati (ch) aggirandoli sulla SX.
Proseguire fino in sosta su Albero. Cordone in loco.

L2 20mt:
Sulla destra (faccia a monte) della sosta, risalire,
con passaggio esposto e improteggibile, il masso staccato e
dalla sua sommità attaccare la sottile fessurina strapiombante (VII+)
al termine della fessura (ch) traversare 1-2mt a DX intercettando un diedro;
superarlo fino ad un patio.
Proseguire su placchetta ben ammanigliata (V) fino alla sommità dove,
spostandosi a DX si intercetta la sosta su FIX inox 12mm per la calata.

DISCESA:
Per sentiero sulla DX (faccia a Valle) oppure con 2 doppie sulla via “La Caduta del Menhir)

27 Giu 2018

Ciao Simone e grazie per le dettagliate informazioni. Purtroppo non posso inserire la via nel database, perché Climbook si riferisce esclusivamente alle vie sportive e non a quelle classiche. In ogni caso sarà utile agli utenti leggere la tua relazione qui nei commenti. Grazie mille e alla prossima :)

08 Lug 2018
Per inserire un commento devi registrarti sul sito.