Regione
Italia - Liguria
Area
Genova
Falesia
Pietrabissara
Settore
Il castello
Numero vie
31
Vie con ripetizioni
18
Numero ripetizioni
75

Scrive il chiodatore Gian Paolo Rivara: "Nel corso degli anni '90, alla ricerca di pareti alternative e diverse all'arrampicata della vicina Falesia di Gavi, il sottoscritto si muoveva accompagnato dal cavatore Gigetto alla riscoperta di luoghi caduti in abbandono da oltre 50 anni. Nasceva così la falesia del Castello, la seconda delle tre falesie di Pietrabissara chiodata in quegli anni. Oggi anche questa parete è stata ripresa in ottica moderna con la collaborazione e l'entusiasmo dei local."

Accesso: da Pietrabissara (GE) salire lungo la strada per Borlasca, nei pressi delle vecchie cave svoltare a sinistra per località Villa. Parcheggiare nel piccolo spazio sulla destra rispettando le aree private, in caso di mancanza di posto si prega di portare la vettura 100 metri più in basso. Il sentiero per le falesie del Castello e della Terrazza si dipana dal parcheggio in 5 minuti conduce alle due pareti, distanti tra loro circa 100 metri.

Aggiornamento: agosto 2022 (dati 2022)

Vie più ripetute

Nome Grado Bellezza
Diedro di Gigetto

6b

6b.6
Zip

6a+ in una relazione precedente

6b

6a+.6
Levitation

6c in una relazione precedente

6b+

6c.3
Linea Rettile

7a in una relazione precedente

6b

6c+.1
Re power

6c in una relazione precedente

6c+

6c+.1
Rabdomante

7a+ in una relazione precedente

7b

7a+.1
Salamandrina

6c in una relazione precedente

6c+

6c.7
Vuoto mentale

6c

6c.5

Commenti degli utenti

Aggiornamento

Falesia aggiornata con nuove vie e gradi ora confermati di alcune vie precedentemente indicate come progetto. Gradi scritti alla base e confermati dai chiodatori

06 Ott 2016
Aggiornamento

Falesia aggiornata con nuove vie e diverse modifiche. Grazie a Gian Paolo Rivara per le informazioni

25 Ago 2020
Aggiornamento

Abbiamo aggiornato la falesia con nuove varianti e modifiche ai gradi grazie alle informazioni (provenienti dal chiodatore) fornite da un utente.

24 Ago 2022
Per inserire un commento devi registrarti sul sito.