PDF
# Nome Grado Bellezza
1 Mavi

4c

4c+.0
2 Aprile

5b

5b.3
3 Il basilio

5c

5b+.7
4 La finocchiona

6b+

6b.1
5 Senza nome 1

6c

6b+.2
6 Il nibbio

6a+

6a+.3
7 Illusioni

6c

6b+.9
8 Angeli

6c+

6c+.6
9 La via del Rhum

6a+

6a+.1
10 Il dispetto

5c+

5c.9
11 LiberaMente

5c+

12 Ailefroide

6a

6a.7
13 I nomadi del sogno

6b+ in una precedente relazione

6a+

6b+.3
14 La passera scopaiola

6a+ in una precedente relazione

6b

6a+.6
15 Mago dell'espresso

6a+

6a+.4
16 Vanagloria

6b in una precedente relazione

6a+

6a+.5
17 La prima

6a

6a.8
18 Lo scippo

6c

6c.4
19 Bradipando

6c+

6c+.1
20 L'Aquila var sx

L'itinerario si sviluppa lungo la vecchia linea de L'Aquila, aperta da Mimmo Scipioni e Manuel Paparelli negli anni 90. Nell'estate 2014, con il consenso di Mimmo Scipioni, Gianni De Marchi ha otturato gli scavi che mantenevano la difficoltà del primo tratto suulo stesso livello del resto della via. Questo nuovo itinerario presenta un boulder iniziale là dove sono stati otturati gli scavi e poi continuità su difficoltà molto più basse.

6b+

6b+.5
21 L'aquila

NON ESISTE PIU. Aperta da Mimmo Scipioni e Manuel Paparelli negli anni 90. Gli apritori nel primo tratto avevano fatto degli scavi nel tratto iniziale ottenendo una via continua di difficoltà complessiva 6b. Questa estate, con il consenso di Mimmo Scipioni, gli scavi sono stati otturati da Gianni De Marchi. Chi volesse ripetere qualcosa di simile alla via originaria può salire Le Foglie fino al terzo spit e poi proseguire sulla parte originaria de L'auila.

6b

6b.3
22 Le foglie

6a

6a.5
23 Joe l'ornitologo

6b

6b.8
24 Ciao Shultz

6a+

6a+.6
25 Via di qua

6a+

6a+.5
26 La quercia L1

5b

5b.5
27 La quercia L2

5c

28 Il leccio

6b