Regione
Italia - Lazio
Area
Frosinone
Falesia
Collepardo
Settore
La Pala
Numero vie
17
Vie con ripetizioni
12
Numero ripetizioni
35

Attenzione: vige un divieto di arrampicata in tutto il comprensorio di Collepardo dal 1 gennaio al 31 luglio.
L'accesso alla falesia è situato circa 800 mt. prima del parcheggio usato per la sosta delle auto della Cueva per chi viene da Collepardo.
Il sentiero scende verso valle dalla parte opposta al cancello dell'Orto Sylvatico.
L'avvicinamento richiede circa 10 minuti, dopo una breve discesa lungo un sentierino nel bosco che costeggia il fianco della montagna si deve affrontare una breve discesa di circa 10mt. un po' ripida ma agevolata da delle corde fisse, al termine della quale si notano subito gli strapiomboni della Pala.
La lunghezza media delle vie di alto livello va dai 25 ai 30 mt. con una strapiombanza che oscilla tra i 20° e oltre i 40°.
La tipologia di arrampicata è atletica, prevalentemente a buchi non dolorosi.
La roccia ha un'eccezionale tenuta all'acqua e non cola mai, neanche dopo numerosi giorni di pioggia intensa, ed è possibile arrampicare anche se piove intensamente.
Le pareti hanno circa la stessa esposizione al sole della Cueva e vanno completamente in ombra verso le ore 13.00.
Le stagioni consigliate per la frequentazione di questa falesia sono la primavera, estate e l'autunno; inoltre il vento che si incanala nella vallata fa sì che le pareti godano sempre di un'ottima areazione che contribuisce a mantenere la roccia ben asciutta e con una buona aderenza.
Quasi la totalità delle vie hanno le soste munite di moschettone di calata.

Vie più ripetute

Nome Grado Bellezza
La brutta brutta

6a

6a.4
Il tonicone

6b+

6b+.5
El calentador

7b+

7b+.5
Senza nome 1

7a

7a.4
Malavida

6c

6c.6
Phenomena

precedentemente 7b per errore

7c

7b+.1
Baby Hulk

7c

7c.9
Pantera

7c+

7c+.5

Commenti degli utenti

Per inserire un commento devi registrarti sul sito.