Regione
Italia - Campania
Falesia
Monte Sant’Angelo
Settore
La Corvara
Numero vie
9
Vie con ripetizioni
3
Numero ripetizioni
3

Chiodatura recente ad opera di Marco Zanni, estate 2022, per i primi tempi è quindi consigliabile il caschetto nonostante la roccia calcarea sia buona e molto compatta. Attrezzata completamente con fix e soste acciaio inox 316L.

L'arrampicata richiede buona resistenza e ottima lettura della roccia. Sono presenti poche Vie ma la falesia è in via di espansione, seguiranno aggiornamenti sui nuovi tiri. La posizione la rende molto intima e panoramica, soprastante al comune di Vairano Patenora a guardia del piccolo borgo medievale che si estende nella valle del fiume Volturno, tra il massiccio del Matese e il parco regionale di Roccamonfina-Foce Garigliano. Secondo la leggenda il borgo sarebbe frequentato dal fantasma del re Carlo II d’Angiò, detto lo zoppo, il quale fu più volte ospite del castello.

Parcheggio:
https://goo.gl/maps/4EhWp8QP9JJTsQU6A

Avvicinamento:
Parcheggiare l'auto in prossimità del valico, prendere la stradina che scende appena dopo il casotto in cemento recintato, scavalcare la sbarra rossa e proseguire per facile sentiero fino ad arrivare alla base delle pareti sulla sinistra. Tempo stimato: 5 minuti.

Vie più ripetute

Nome Grado Bellezza
D’Avalos

6b

6b.2
Discordia L1

5c+

5c+.0
Discordia L1+L2

6a

6a.8

Commenti degli utenti

Per inserire un commento devi registrarti sul sito.