Regione
Italia - Lazio
Falesia
Colle San Magno - Grotta del Cane
Numero vie
16
Vie con ripetizioni
7
Numero ripetizioni
11

L'intera falesia è stata chiodata da A. Imbrosciano ed altri Special Guests tra il 2000 e il 2002
Nomi, gradi e altre informazioni sulla bacheca di falesia
Accesso
Procedere verso il paese di Colle San Magno (il quale si trova a pochissimi chilometri da Roccasecca e quindi dalla più nota Caprile) la grotta è visibile dalla strada (via S.Francesco) sulla sinistra del pendio, è consigliabile parcheggiare in presenza di un ampio tornante (il terzo procedendo da roccasecca) il quale ha uno slargo ghiaiato sulla sinistra e si trova allo stesso livello della grotta, la curva è protetta da un muretto alla fine del quale parte un sentiero che in piu o meno 50 metri porta alle pareti. 
Il sentiero di avvicinamento è attualmente infestato dalla vegetazione. Questa falesia nei giorni di pioggia rappresenta una "discreta" alternativa al grottone di sperlonga x tutte quelle persone che non hanno tempo o modo di raggiungere il litorale. L'esposizione è principalmente a sud quindi non è estiva.

Vie più ripetute

Nome Grado Bellezza
Dalle tenebre alla luce

6a+

6a+.2
Viaggio nel Regno dei Celti

6a

6a+.4
Cupio spittandi

6a+

6b+.0
I due Prof

6a+

6b.3
All'meridc

6a

6a+.5
Pan per ficaccia

6b

6b.8
Nero a metà

5a

5b.1

Commenti degli utenti

Utente non disponibile
stato della falesia

il sentiero che conduce alla falesia come scritto sopra è completamente ostruito dalla vegetetazione.tuttavia dopo la nostra visita si è parzialmente pulito e reso quindi più agevole.le vie sono molto carine anche se nn molto lunghe.la roccia pecca soprattutto sulle vie facili.svariati itinerari dentro la grotta(quindi nn ci piove),che vanno dal 5a al 6b.la chiodatura è ok.onestamente nn la consiglio per chi viene da lontano ma se ci si trova a caprile e il tempo fa i capricci è sicuramente un alternativa!

30 Dic 2014
Aggiornamento stato della falesia

Il sentiero è in cattive condizioni specialmente nella prima parte che si affronta in discesa. In caso di pioggia ci sono solamente n° 5 vie dentro la grotta (N°3 vie tra il 6a ed il 6b lunghe massimo 10 metri e molto umide + N°2 vie di 5a/5b piene di guano). Fuori la grotta qualche itinerario presenta roccia dubbia. Non consiglierei quindi questa falesia in caso di pioggia per i problemi di accesso e per i pochi itinerari riparati. Anche in caso di bel tempo la zona presenta numerose falesie molto più belle.

26 Nov 2018
Per inserire un commento devi registrarti sul sito.