Regione
ITA - Liguria
Falesia
Urbe
Settore
Rocca della serra
Numero vie
14
Vie con ripetizioni
7
Numero ripetizioni
9

Accesso:
In auto, uscita Masone (GE) sulla A26, direzione Passo del Turchino, Passo del Faiallo, si raggiunge la località di Vara Inferiore (30 minuti dal casello).
Arrivati in paese, prima della piazza della chiesa, si svolta a sinistra in direzione Dano. Si prosegue in discesa per circa 1 km e si raggiunge il piccolo ponte sul torrente Orba. Da qui, si prosegue in salita per altri due chilometri, dopo di che la strada torna a scendere nella conca del Dano. Oltrepassata una evidente casa rurale ubicata nel mezzo di un largo tornante a sx, tralasciato il bivio su strada sterrata segnato come loc.Dan, si posteggia l'auto sulla sx nel mezzo di una curva tornante a dx (3.4 km dal bivio per il Dano da Vara Inferiore). In caso superaste erroneamente lo slargo, raggiunta dopo un paio di curve la cappelletta del Dan, tornate indietro per ritrovare lo slargo alla 3a curva a partire dalla cappelletta stessa.
Dal posteggio, ci si addentra nel bosco in direzione del Rio della Serra e raggiunte le sue acque lo si costeggia sulla sua sponda sinistra in direzione di marcia.
Raggiunto il piccolo affluente del Rio delle Secche, lo si guarda qualche metro a monte della bella cascatella. Oltrepassato il guado, si continua a costeggiare il Rio della Serra, per trovare la base della rocca omonima alla propria sinistra. (10 minuti dall'auto)

Descrizione:
La roccia appartiene al gruppo dei serpentinoscisti caratteristiche della zona della Valle Orba.
I lavori di pulizia e disgaggio, ad opera di Enrico Ferraro, sono iniziati nell'estate del 2016 contestualmente all'opera di chiodatura e sono terminati nel maggio del 2017.
Sono state ricavate 12 linee + 1 variante ed 1 concatenamento, per un totale di 14 vie che spaziano tra il grado 5 ed il grado 7, tutte di stampo montagnard.
Si raccomanda (anche se andrebbe fatto sempre e comunque), vista la conformazione della roccia e la recente apertura del sito di arrampicata, di utilizzare sempre il casco di protezione.
La chiodatura è generalmente ravvicinata. Leggermente più distanziata nei tratti facili e molto ravvicinata nei difficili o dove si sia esposti a potenziali rischi oggettivi.
Il periodo consigliato è la primavera, l'estate (possibile bagno nelle fresche e trasparenti pozze del Rio della Serra, a pochi metri dalla parete), e le prime settimane dell'autunno.
Si ringraziano per la pulizia del contesto Nicholas, Vittorio e Luigi.

Testo: Enrico Ferraro. Gradi da confermare

Vie più ripetute

Nome Grado Grado Proposto Ripetizioni Note Bellezza
Olya 6a 5c+.1 2
Egeria 5c 5c.7 2
Lorelei 6a 6a.1 1
Sofia 5c 5c.7 1
Venilia 6c 6b+.6 1 Allungare ove necessario per evitare attriti
Vymarna var. dx 6a 6a.8 1
Vymarna 7a 7a.2 1

Commenti degli utenti

Per inserire un commento devi registrarti sul sito.